Ultime Notizie
logo lavoro in germania

Notizie Lavoro in Germania

Notizie sulle opportunità di lavoro in Germania

La Germania deve investire di più

La Germania deve investire di più e il pareggio di bilancio non può diventare un dogma. Il paese ha necessità di aumentare la sua produttività. Che, contrariamente a quanto si crede, non è altissima

bmw

Qualche rischio

La Germania deve investire di più per evitare qualche pericolosa ricaduta nel futuro. La sua “mania” della difesa ad oltranza del pareggio di bilancio potrebbe rivelarsi un boomerang. Se la cosa non è così evidente nel presente (in cui le cose per la Germania vanno abbastanza bene) potrebbe diventarlo nel futuro. Il Fondo Monetario e la stessa OCSE hanno sì elogiato la teutonica disciplina fiscale tedesca ma hanno sollecitato il paese a fare qualche passo avanti. E l’invito più pressante è quello di far capire alla Germania che deve investire di più. Tra i motivi quello maggiormente sottolineato è, ancora una volta, il fatto che il paese ha un indubbio problema di invecchiamento demografico e, andando avanti così, i conti delle previdenza saranno destinati ad uscire da un sano controllo gestionale.

Non è una cosa nuova

Del resto questi richiami non sono cosa nuova. E, quasi a mettere a tacere i rimproveri, il ministro delle Finanze ha parlato di un aumento della spesa pubblica pari a 31 miliardi nell’arco del prossimo quinquennio. La cosa, messa così, suona in realtà come un intervento di poco conto. Per ora il paese è sicuramente in grado di vivere di rendita, ma per quanto? Ciò che si chiede alla Germania è di essere davvero la locomotiva d’Europa e, quindi, di contribuire maggiormente ad arginare la debolezza del resto dell’Europa. Il consiglio alla Germania di investire di più è rivolto soprattutto al settore dei servizi, settore in cui la produttività non è particolarmente alta.

I servizi poi, secondo molti analisti, necessiterebbero di una maggiore liberalizzazione e per molte ragioni. La prima è che, sempre per la questione dell’invecchiamento della popolazione tedesca e il concomitante aumento della mobilità professionale, la Germania avrà sempre più bisogno di ricorrere a forza lavoro giovane e, soprattutto, dall’estero. Una maggiore liberalizzazione del settore servizi vuol dire una maggiore capacità di integrazione di lavoratori stranieri in terra tedesca.

Pareggio di bilancio

Se la regola del pareggio di bilancio è in senso generale qualcosa di virtuoso, rischia di non esserlo quindi nell’insieme della situazione attuale per tutta l’Europa. La Germania dovrebbe, per questo motivo e per la sua indubbia forza, aumentare la spesa pubblica e gli investimenti in infrastrutture vorrebbe dire aumentare ulteriormente la sua potenza ma, contemporaneamente, far crescere anche i suoi partner commerciali europei. E la Germania non può ignorare che, per ora, è proprio l’Europa il suo maggior partner commerciale. Insomma il rischio che la Germania si sieda sugli allori è un rischio per tutti oltre che per la stessa Germania.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *